Home Cronaca Minorenne denuncia violenza alla stazione di Lavinio, ma rifiuta la visita medica...

Minorenne denuncia violenza alla stazione di Lavinio, ma rifiuta la visita medica in ospedale

2662

Una ragazza minorenne in evidente stato di ebrezza, alle 21 circa, salita sul treno Roma -Nettuno ha denunciato al capotreno una violenza sessuale ad opera di tre ragazzi, avvenuta a suo dire, prima di salire sul treno. Il capotreno ha subito chiamato i carabinieri di Anzio intervenuti presso la stazione di Lavinio, dove il treno è stato bloccato. Qui la giovane è stata presa in carico ma ha subito rifiutato le necessarie visite mediche e non ha fornito indizi e dettagli utili alle indagini. Ora è attesa l’arrivo di un familiare della giovanissima che, se non formalizzerà la denuncia sottoponendosi agli esami necessari a verificare le accuse e a trovare indizi essenziali ad individuare i responsabili, rischia la denuncia per interruzione di pubblico servizio per aver causato gravi ritardi alla circolazione ferroviaria.