Home Cultura e Spettacolo La classe IV A dell’Istituto Apicio Colonna Gatti partecipa ai David di...

La classe IV A dell’Istituto Apicio Colonna Gatti partecipa ai David di Donatello

114

La classe IV A, indirizzo Accoglienza Turistica dell’Istituto Apicio Colonna Gatti, parteciperà al nuovo percorso Educational legato alla “cinquina” dei film finalisti del David di Donatello.
Il 26 marzo, la presidente dell’Accademia Piera Detassis ha annunciato la collaborazione del David con Alice nella Città aprendosi alle scuole. Per la prima volta il David entra all’interno delle scuole e da’ la possibilità a una platea di 400 giovani studenti di assegnare, a fine maggio, dopo la premiazione ufficiale del David, il riconoscimento “Scelte di classe special e Davis di Donatello” a uno dei cinque film finalisti e candidati al David. In un tempo pandemico in cui cinema e teatri sono chiusi, il cinema va incontro ai giovani in maniera virtuale per riallacciare quell’importante filo, volendo costruire un percorso legato alla cinquina del David Giovani. La scuola, in particolare la “classe e la sala cinematografica virtuale”, diventa lo spazio privilegiato, dove incoraggiare la curiosità degli studenti verso la scoperta di film italiani di qualità. Baricentro del progetto “Alice e David per la Scuola”, saranno le visioni dei film della cinquina sulla piattaforma ufficiale del David. Ogni film sarà poi raccontato e “scavato” attraverso una scheda arricchita da sequenze, video recensioni e bibliografie per ragazzi che permetteranno di rimbalzare da una visione ad un’altra aprendo terreni di confronto e spunti di discussione. Il programma delle visioni, inoltre, sarà affiancato da un ciclo d’incontri/masterclass con l’autore o il cast del film in selezione a cura del David di Donatello in collaborazione con Alice nella città. L’incontro si svolgerà nel pomeriggio della seconda giornata di proiezione e sarà moderato in accordo con il David. A fine maggio i giovani giurati voteranno e decreteranno il film vincitore di questa nuova sezione di premiazione. Un’iniziativa dove il cinema incontra la scuola dimostrando come il rinnovarsi sia necessario proprio nelle situazioni difficili da affrontare. Un in bocca al lupo agli studenti della classe quarta A per questa speciale ed entusiasmante avventura nella quale saranno coordinati dalla loro docente, la professoressa Paola Fusani e la dirigente scolastica professoressa Maria Rosaria Villani.