Home Cronaca Urla per due ore dal balcone a Nettuno, donna soccorsa in ospedale

Urla per due ore dal balcone a Nettuno, donna soccorsa in ospedale

7082

Per la seconda volta in meno di un mese una donna di nazionalità straniera, residente a Nettuno in zona Cretarossa, ha creato allarme tra i residenti urlando sul balcone di casa, per oltre due ore. Tanta la paura tra i residenti, molti dei quali si sono radunati sotto al palazzo, ed hanno pensato che la donna potesse gettarsi di sotto dal terzo piano. Sul posto i carabinieri, la polizia, i Vigili del fuoco che hanno forzato la porta per soccorrere la donna e la polizia locale di Nettuno che ha materialmente fatto scendere la donna di casa e l’ha assistita fino all’arrivo dei sanitari dell’ospedale che l’hanno portata via in ambulanza. La donna, in evidente stato di confusione mentale, ha continuato ad urlare anche una volta in strada ed ha chiesto scusa a tutti fino a che non è stata portata via.