Home Politica Mattarella ricorda l’Unità d’Italia: “Serve coesione anche col distanziamento”

Mattarella ricorda l’Unità d’Italia: “Serve coesione anche col distanziamento”

Nel giorno dell'anniversario dell'Unità d'Italia, il presidente Mattarella elogia la nazione per la reazione alla pandemia. "L'Italia, colpita duramente

104

Nel giorno dell’anniversario dell’Unità d’Italia, il presidente Mattarella elogia la nazione per la reazione alla pandemia. “L’Italia, colpita duramente dall’emergenza sanitaria, ha dimostrato ancora una volta spirito di democrazia, di unità e di coesione. Nel distanziamento imposto dalle misure di contenimento della pandemia ci siamo ritrovati più vicini e consapevoli di appartenere a una comunità capace di risollevarsi dalle avversità e di rinnovarsi”. Così in una dichiarazione il presidente della Repubblica Sergio Mattarella in occasione del 160° anniversario dell’Unità d’Italia, della Costituzione, dell’Inno e della Bandiera”. “Nel distanziamento imposto dalle misure di contenimento della pandemia – ha poi concluso il Presidente – ci siamo ritrovati più vicini e consapevoli di appartenere a una comunità capace di risollevarsi dalle avversità e di rinnovarsi”.