Home Politica Velia Fontana: “Assicurata assistenza e trasporto ai ragazzi con disabilità”

Velia Fontana: “Assicurata assistenza e trasporto ai ragazzi con disabilità”

“Questo è un momento molto complesso per la cittadinanza, sia in termini sanitari che economici, dovuto all’emergenza covid. Adesso che la nostra

223
Il consigliere Velia Fontana

“Questo è un momento molto complesso per la cittadinanza, sia in termini sanitari che economici, dovuto all’emergenza covid. Adesso che la nostra regione è entrata in zona rossa, tra le priorita c’è sicuramente quella di sostenere le fasce più deboli. Nello specifico, nell’ambito delle competenze del mio assessorato, ho da subito lavorato per assicurare l’assistenza scolastica e il trasporto a tutti quegli alunni con disabilità che hanno scelto di svolgere attività in presenza, cioè a scuola, mantenendo così una relazione educativa e una effettiva inclusione scolastica. Soprattutto in un periodo difficile come quello attuale, nessuno deve rimanere indietro: questo è il nostro obiettivo principale. Proprio a tal proposito, è giusto specificare che il servizio di assistenza scolastica continua a funzionare per un numero di ore sia in presenza che in modalità a distanza, tenuto conto anche dell’orario ridotto a seguito della nuova organizzazione didattica della scuola”.
Lo annuncia l‘assessore alle politiche dei servizi sociali del comune di Anzio Velia Fontana, che aggiunge: “Voglio cogliere l’occasione per ringraziare i dirigenti e i dipendenti dell’assessorato dei servizi sociali, i dirigenti scolastici per il grande impegno profuso in questi giorni e le figure strumentali dei nostri istituti che si occupano di un settore molto delicato come la disabilità. Anche il servizio del trasporto assistito per i nostri utenti speciali è garantito previa richiesta dei genitori, che dovranno indicare il nuovo orario scolastico. Il nostro comune, dunque, ha lavorato con grande dedizione per garantire il massimo sostegno agli alunni con fragilità, in modo anche da fornire un supporto concreto alle famiglie, in una situazione di emergenza come questa. Inoltre, ci sono dei fondi destinati all’acquisto di materiale digitale, rivolto agli studenti con disabilità: a breve daremo informazioni utili per poter accedere a questa iniziativa. L’amministrazione di Anzio, nell’ambito delle sue funzioni, manterrà sempre alta l’attenzione su queste tematiche e farà il possibile per mettere in campo misure adeguate per sostenere le categorie più deboli, soprattutto in una fase così complicata.