Home Politica Pd Nettuno: “Per la donna dobbiamo lavorare per una società meritocratica”

Pd Nettuno: “Per la donna dobbiamo lavorare per una società meritocratica”

220
I consiglieri comunali Alicandri e Federici

“Nella giornata internazionale della donna, il gruppo consiliare del PD di Nettuno crede necessario rilanciare un ragionamento che in questo momento della pandemia rischia di passare in secondo piano. Come è ben noto le donne sono quelle che più hanno sofferto in questo periodo. Molte hanno perso il posto di lavoro ed altre hanno dovuto fare i salti mortali per equilibrare la propria professione e la propria famiglia in un periodo che ha visto anche la novità obbligata della didattica a distanza. Noi crediamo che oggi più che mai non servano le quote rosa per avere tutte le parità giuste e necessarie ma serva impegnarsi e lottare tutti per una società meritocratica dove tutti abbiano le stesse opportunità e chi vale venga gratificato e retribuito per quello che merita. Ma fino a che non si arriverà a questo semplice ma grande obiettivo dovremo seguitare a lottare tutti per una vera parità di genere. In ogni nucleo familiare dovremo, mediante la cultura e l’esempio far crescere delle nuove generazioni che pensino a donne e uomini come persone, come individui da rispettare per le singole peculiarità che hanno. Mai e poi mai si può pensare ad una prevaricazione che troppo spesso porta a violenze.
Auguri alle donne ma celebriamo questa importante giornata augurandoci di non aver più bisogno di una data sul calendario perché finalmente si è entrati in una nuova era di civiltà dove la società è meritocratica per tutti”. Così in una nota stampa i consiglieri comunali del Pd di Nettuno Roberto Alicandri e Marco Federici.