Home Primo Piano Pallanuoto, l’Anziowaterpolis Under 18 nazionale prima in classifica

Pallanuoto, l’Anziowaterpolis Under 18 nazionale prima in classifica

Splendida vittoria ieri sera nella bellissima location del Foro Italico della nostra Under 18 Nazionale. Dopo i primi 2 tempi dove comunque ha avuto in mano

98

Grande vittoria nel campionato nazionale under 18 per i ragazzi dell’Anzio Waterpolis, nella suggestiva location del foro italico contro la Lazio.
In vasca con la seguente formazione : Creta F.,Pisa R.,Vulcano F.,Castaldi A.,Lucarelli T.,Fratarcangeli N.6,Polli A.,Monti L.1,Dello Iacono M.,Rossini F.,Pisa L.2,Valente F.,Di Lorenzo S.1, il risultato finale è di 10 a 4 in favore dell’Anzio.
Dopo un inizio sofferto nei primi due tempi , pur avendo sempre il controllo della manovra di gioco, L’Anzio a partire dalla seconda parte del match ha manifestato tutta la sua superiorità.
Tutta la squadra ha mostrato una buona qualità e condizione atletica, importante da monitorare in questo periodo difficile a causa dell’emergenza sanitaria che stiamo vivendo, che spesso impone degli stop all’attività agonistica.
“Sin da subito gli avversari ci hanno messo in difficoltà – spiega coach Murgia- e solo grazie ad una nostra reazione nel quarto ed ultimo tempo siamo riusciti a portare a casa la partita. Un plauso a tutti i ragazzi – conclude Murgia- che hanno dimostrato voglia e carattere fino all’ultimo secondo”.
Non solo un’ottima prova collettiva, è importante anche sottolineare la brillante prestazione di Nicola Fratarcangeli autore di ben 6 reti. Grazie alla vittoria nelle ultime due trasferte, la squadra guidata da Murgia, si trova con il Civitavecchia in testa alla classifica. Parole di orgoglio quelle del presidente Damiani che ha commentato il successo: “Complimenti ai ragazzi ed a Mister Murgia che, anche in una situazione di difficoltà, non avendo ancora la nostra piscina, hanno conquistato il primato in classifica. Un bel segnale – aggiunge – per tutto il nostro movimento, primi gli under 18, primi gli under 20, prima la serie A2, l’ Anzio Waterpolis si fa vedere e sentire”.