Home Primo Piano Il Nettuno Baseball non si ferma più, acquistato l’esterno Quincy Latimore

Il Nettuno Baseball non si ferma più, acquistato l’esterno Quincy Latimore

La dirigenza del Nettuno Baseball Club è lieta di annunciare l’ingaggio dell’esterno statunitense Quincy Latimore.

91

La dirigenza del Nettuno Baseball Club è lieta di annunciare l’ingaggio dell’esterno statunitense Quincy Latimore.
A disposizione del manager Guglielmo Trinci arriva un grande protagonista del baseball mondiale, capace di lasciare il suo segno in tutte le leghe in cui ha giocato durante la sua carriera. I suoi fuoricampo! Quincy ne ha battuti 219 in carriera con 913 punti battuti a casa!
Quincy Frederick Latimore è nato a Raleigh nel North Carolina il 3 febbraio 1989. Ha iniziato la carriera da professionista in Rookie League nel 2007 anno in cui è stato quarta scelta al draft dei Pirates Pittsburgh. Con i Pirates batte 11 HR con 70 RBI nel 2009 in SingoloA con West Virginia Power. L’anno seguente in Singolo Avanzato i fuoricampo diventano 19 con ben 100 RBI con Bradenton Marauders.
Nella franchigia dei Pirates non accadeva dal 1995 che un battitore raggiungesse i 100 RBI nelle Minors, l’ultimo era stato appunto nel 1995 George Canale che raggiunse quota 102. Anche George Canale ha poi vestito nella sua carriera la casacca del Nettuno Baseball.
Nel 2011 Latimore sale in DoppioA ed in due stagioni con Altoona Curve batte 30 fuoricampo con 130 punti prodotti. Quella dell’esterno del North Carolina è una carriera in crescendo. Tra il 2014 e il 2017 sale fino in TriploA nella Mexican League e batte la bellezza di 86 fuoricampo, è anche Guanto d’Oro nella Liga Mexicana del Pacifico e arriva terzo nell’HomerunDerby sempre nella Winter League messicana.
Nel 2018 è uno degli assoluti protagonisti della lega messicana di TriploA, mette a segno 18 fuoricampo con 94 RBI vestendo le casacche dei Bravos de Leon e dei Venados de Mazatlan. Nel 2019 passa nell’Atlantic League, la più importante delle Independent League, veste la casacca di High Point Rockers e mette a segno 21 HR con 72 RBI. La carriera lo vede poi protagonista nella Australian Baseball League dove arriva a stagione iniziata, nel febbraio del 2020 vince il titolo con i Melbourne Aces battendo 6 fuoricampo fondamentali per la corsa al titolo degli Aces.
La dirigenza del Nettuno Baseball Club da il benvenuto a Quincy nel roster per la stagione 2021 di SerieA.