Home Primo Piano Pallanuoto, Anzio Waterpolis, grande vittoria degli Under 18 nazionali

Pallanuoto, Anzio Waterpolis, grande vittoria degli Under 18 nazionali

Doppio scontro e doppia vittoria nel week-end romano per la serie A ed Under 18 Nazionali in trasferta contro il SC Tuscolano.

71

Anzio Waterpolis, grande vittoria degli Under 18 Nazionali con il Tuscolano.
SC TUSCOLANO-ANZIO WATERPOLIS 8-11
UNDER 18 NAZIONALI
(0-2)(3-1)(2-5)(3-3)
ANZIO WATERPOLIS
Creta, Pisa Riccardo 3,Vulcano,Aruta,Lucarelli, Fratarcangeli 7, Acampora, Monti , Dello Iacono , Rossini 1, Pisa Leonardo, Panunzi, Mauriello.
All. Murgia
Doppio scontro e doppia vittoria nel week-end romano per la serie A ed Under 18 Nazionali in trasferta contro il SC Tuscolano.
Una partita non facile, i ragazzi sono arrivati a questo primo appuntamento dopo lo stop forzato della prima giornata con allenamenti a singhiozzo orfani ancora della Piscina di Anzio in costruzione.
Un plauso particolare ai ragazzi che con intelligenza tattica e tecnica si sono imposti ai pari età romani, coach Murgia ha saputo gestire molto bene la partita ed i cambi. Nelle ultime 4 partite tutte in trasferta delle giovanili e della serie A un poker di vittorie per i colori biancazzurri, una buonissima partenza a testimonianza della bontà e della qualità tecnica espressa in acqua dai ragazzi. Avanti così.
IL COMMENTO DEL COACH MURGIA
Partita che sapevamo fosse difficile, ma i ragazzi grazie alla loro caparbietà e passione per questo sport, sono riusciti a dare il massimo. È arrivata la vittoria e sono molto contento per i ragazzi, entusiasmo e voglia di allenarsi sono le basi fondamentali per l’attività sportiva. Un plauso all’impegno per i miei ragazzi.
IL COMMENTO DEL PRESIDENTE DAMIANI
Bellissima vittoria dei nostri ragazzi under 18 contro il Tuscolano, tre punti importanti per il proseguio del Campionato. Un fine settimana con due partite e due vittorie, una prima fase dei campionati, la serie A, under 20 ed under 18, hanno registrato tutte vittorie. Anzio Waterpolis imbattuta in tre categorie dall’inizio dei campionati ufficiali… bene così.