Home Cronaca Corruzione, in manette dipendente dell’Ufficio anagrafe del comune di Anzio

Corruzione, in manette dipendente dell’Ufficio anagrafe del comune di Anzio

Operazione della Polizia di Stato questa mattina presso il Comune di Anzio. Gli agenti questa mattina hanno eseguito una misura cautelare,

4695
Il commissariato di polizia di Anzio

Operazione della Polizia di Stato questa mattina presso il Comune di Anzio. Gli agenti questa mattina hanno eseguito una misura cautelare, disposta dalla procura della repubblica di Velletri, nei confronti di un dipendente dell’Ufficio Anagrafe, in servizio presso la sede centrale del comune in Piazza Battisti. Secondo le prime indiscrezioni nel mirino ci sarebbe un passaggio di denaro per la concessione di documenti necessari per l’ottenimento della cittadinanza italiana dal Brasile. Misure cautelari dovrebbero riguardare anche un avvocato che seguiva le pratiche per conto dei cittadini stranieri. L’accusa contestata è quella di corruzione. Al momento il dipendente si trova in Commissariato per le formalità di rito.