Home Cultura e Spettacolo Al via il progetto di In viaggio con Dante e dei Dantedì...

Al via il progetto di In viaggio con Dante e dei Dantedì con Salvatore Santucci

Sono già iniziati da pochi mesi i festeggiamenti in memoria dei 700 anni dalla morte di Durante detto Dante. Lo scorso 25 marzo poi è nato Dantedì,

71

Sono già iniziati da pochi mesi i festeggiamenti in memoria dei 700 anni dalla morte di Durante detto Dante. Lo scorso 25 marzo poi è nato Dantedì, il suo giorno ,che ogni anno ci ricorderà la grandezza della sua commedia e la nascita della nostra lingua. Tutto il mondo comunque quest’anno ricorderà la sua figura e addirittura la Rai (Rai 5)
trasmetterà la lettura di tutta la Divina Commedia, a cura di una attrice.
L’Associazione Culturale La Teca dai primi giorni del 2021 ha iniziato a parlare di Dante attraverso Facebook e lo farà fino al 31 dicembre. Sarà una lunga cavalcata che attraverserà l’Inferno, il purgatorio e il paradiso, toccherà la Vita Nova, il Convivio e altre opere di Dante. L’operazione sarà guidata da Salvatore Santucci, attore e regista,
nonché Presidente de La Teca, che festeggerà i 20 anni dell’Associazione e che, al termine del Viaggio con Dante, inizierà a festeggiare un altro traguardo importante….i suoi 50 anni di Teatro.
Sarà un viaggio molto particolare, fatto di momenti indimenticabili, a cui parteciperanno anche suoi colleghi e giovani che hanno avuto il piacere di lavorare con lui. E mentre tutto questo prenderà forma, Santucci omaggerà il creatore della lingua italiana con una serie di corsi di fonetica e dizione rivolti a tutti coloro che vogliono scoprire
una lingua pressoché sconosciuta… la nostra. Tutti gli interessati al progetto In viaggio con Dante e ai corsi possono scrivere a salvatore.santucci@alice.it.