Home Politica Il Senatore Bruno Astorre assolto dall’accusa di truffa: il fatto non sussiste

Il Senatore Bruno Astorre assolto dall’accusa di truffa: il fatto non sussiste

"Il Tribunale di Velletri ha disposto oggi la piena assoluzione, perché il fatto non sussiste, nel processo che mi vedeva imputato con l'accusa di truffa.

169
Bruno Astorre

“Il Tribunale di Velletri ha disposto oggi la piena assoluzione, perché il fatto non sussiste, nel processo che mi vedeva imputato con l’accusa di truffa. Una sentenza che arriva dopo quasi otto anni tra indagini e processo, e che dimostra pienamente la correttezza del mio operato come vice presidente del Consiglio Regionale del Lazio, tra il 2010 e il 2013. Un ringraziamento va all’avvocato Alicia Mejía Fritsch per le sue ponderate scelte processuali, nonché a tutte quelle persone che in questi anni non mi hanno mai fatto mancare il loro pieno sostegno”. E’ quanto scrive in una nota il senatore del Partito democratico Bruno Astorre accusato di truffa e assolto con formula piena.