Home Politica L’opposizione di Nettuno: “Chiarezza sull’acquisizione delle aree alla Stazione”

L’opposizione di Nettuno: “Chiarezza sull’acquisizione delle aree alla Stazione”

Nettuno Progetto Comune, Patto per Nettuno, Insieme 2019 e il Partito Democratico sono favorevoli all’acquisizione di alcune aree di proprietà

99
Nettuno Progetto Comune, Patto per Nettuno, Insieme 2019 e il Partito Democratico sono favorevoli all’acquisizione di alcune aree di proprietà della Ferrovie Italiane per pubblica utilità.
Ma non siamo disponibili a salti nel buio con i soldi dei cittadini.
Il protocollo d’intesa predisposto, in modo del tutto anomalo, dalla Giunta comunale di Nettuno è privo di qualsivoglia accenno, anche generico, ai costi per la compravendita delle aree, al loro stato, alle loro potenzialità, ai costi di bonifica. Non è dato sapere cosa ci si potrà realizzare e chi dovrà realizzarlo, ma soprattuto non sono note le finalità pubbliche: chi gestirà le opere e i servizi pagati dai cittadini attraverso i bilanci dei prossimi decenni? Parliamo di milioni e milioni  di euro. Non ci convince neanche la clausola che prevede di riconoscere un maggior valore alle “Ferrovie” in caso di aumento futuro del valore dell’area.
Per tutto questo presenteremo una delibera di indirizzo al Sindaco per avviare ogni procedura pubblica e trasparente che possa rispondere alle nostre domande e a quelle dei cittadini finanziatori dell’Intervento pubblico.
Vogliamo certezze o quantomeno una chiara progettualità con un piano finanziario preliminare di massima, prima di qualsiasi impegno di soldi pubblici.