Home Politica La Maggioranza di Nettuno a dialogo sulle nomine, la Lega sarà considerata

La Maggioranza di Nettuno a dialogo sulle nomine, la Lega sarà considerata

274
Il Sindaco di Nettuno Alessandro Coppola

Continuano gli incontri e i vertici politici a Nettuno per trovare una quadra sulla squadra di maggioranza. Dopo la nomina di Fabrizio Tomei di Forza Italia in sostituzione di Tammone resta da coprire solo il ruolo di Roda rimasto vacante dopo le dimissioni ma le richieste sul tavolo sono due: quella della Lega e quella del gruppo Armocida – De Zuani che chiede la delega per Marcello Armocida.
Diversi gli scenari possibili, a dire la sua il Sindaco Alessandro Coppola chiamato a fare scelte difficili. “Mi sono confrontato con i delegati della Lega – ci ha detto il Sindaco a cui abbiamo chiesto delle possibili soluzioni – e non posso non riconosce il ruolo del partito, che è stato importante nella formazione della coalizione di centrodestra che ci ha portato alla guida della città di Nettuno. Per questo ho avviato una seria riflessione, anche personale, sulla formazione della squadra di governo e mi sono preso qualche giorno per arrivare ad una soluzione che possa dare ad ognuno la giusta rappresentatività. Mantenere gli equilibri di maggioranza è importante in un momento delicato per Nettuno in cui finalmente cominciano ad emergere i nostri progetti per dare un nuovo volto alla città”.