Home Politica Ad Anzio nessuna nomina assessorile, confronto e tensioni in maggioranza

Ad Anzio nessuna nomina assessorile, confronto e tensioni in maggioranza

Una nota del Senatore Claudio Fazzone, che si congratula con Walter Di Carlo per la sua adesione in Forza Italia, ha fatto pensare a molti che Di Carlo

403

Una nota del Senatore Claudio Fazzone, che si congratula con Walter Di Carlo per la sua adesione in Forza Italia, ha fatto pensare a molti che Di Carlo fosse anche stato nominato assessore della giunta De Angelis, ma si tratta di un equivoco.
Almeno per il momento ad Anzio non c’è stata alcuna nomina. Anche se è ancora vacante un posto da assessore, quello all’Ambiente lasciato libero dal dimissionario Pino Ranucci e che spetta proprio a Forza Italia. Ma anche il Sindaco di Anzio Candido De Angelis (come quello di Nettuno) non ha vita facile con gli equilibri di maggioranza. perché se è vero che l’assessorato all’Ambiente spetta a Forza Italia è anche vero che sul tavolo c’è l’impegno a dare una rappresentanza in giunta anche a Fratelli d’Italia, impegno che non può essere disatteso. Il confronto quindi, vede coinvolti anche gruppi consiliari chiamati anche loro ad esprimersi per mantenere una stabilità di governo, in cui non c’è al momento, unanimità di intenti. Trovare un equilibrio è necessario ma evidentemente non facilissimo. Il primo a chiedere il confronto e un azzeramento della giunta attuale, è stato il consigliere Marco Maranesi, che ci ha messo la faccia ma che non è l’unico a ritenere che l’attuale Amministrazione non sia bilanciata e rispettosa di tutte le anime della maggioranza di centrodestra. Il confronto continua.