Home Politica La Bcc e il Comune di Nettuno insieme per un aiuto concreto...

La Bcc e il Comune di Nettuno insieme per un aiuto concreto ai cittadini

Il Decreto Legge del 28 marzo 2020 ha previsto aiuti economici alle famiglie e ai cittadini, dotati dei requisiti previsti dalla norma, mediante l’erogazione di buoni spesa.

255

Il Decreto Legge del 28 marzo 2020 ha previsto aiuti economici alle famiglie e ai cittadini, dotati dei requisiti previsti dalla norma, mediante l’erogazione di buoni spesa.
Il Comune di Nettuno, grazie all’importante supporto della Banca di Credito Cooperativo di Nettuno, potrà erogare buoni spesa, destinati all’acquisto di beni di prima necessità, semplicemente attraverso l’esibizione della tessera sanitaria. Una soluzione smart, il cui costo è a totale carico della BCC Nettuno.
Vediamo in dettaglio in che cosa consiste:
il Comune di Nettuno comunica ai cittadini interessati le modalità di utilizzo e l’importo a loro disposizione;
il cittadino destinatario del sussidio spende quanto gli è stato assegnato recandosi presso gli esercizi convenzionati con il Comune di Nettuno, esibendo la tessera sanitaria.
È un servizio alla portata di tutti per semplicità d’uso.
Ecco il video dell’iniziativa https://youtu.be/r7cOKBvNerw