Home Attualità “In moto per Passione” festeggia due anni di attività sul territorio: il...

“In moto per Passione” festeggia due anni di attività sul territorio: il bilancio

Ogni anno che passa è una tappa importante, ogni anniversario è per L’ Associazione sportiva dilettantistica IN MOTO PER PASSIONE – “BIKERS HELPING CHILDREN”

229

Riceviamo e pubblichiamo
Ogni anno che passa è una tappa importante, ogni anniversario è per L’ Associazione sportiva dilettantistica IN MOTO PER PASSIONE – “BIKERS HELPING CHILDREN il coronamento della ferma volontà di guardare al passato per migliorare il futuro. Sono passati già due anni esattamente il 8 gennaio 2019 quando, in quella data i soci fondatori, il Presidente Claudio Manenti, il Vice Presidente Claudio Notari e una manciata di soci, alcuni dei quali tutt’ora presenti ed attivi hanno dato inizio al percorso che portato l’Associazione a mettere a segno alcuni importanti traguardi. Nel corso del 2019, anno della fondazione, l’Associazione che si caratterizza come apartitica – apolitica e senza fini di lucro con lo slogan “Bikers Helping Children”, lo slogan “Bikers Helping Children” richiama, in particolar modo, la vicinanza e la sensibilità riguardo ai temi in materia di minori ma l’associazione opera ovunque ci siano disagi che si tratti di bambini, anziani o diversamente abili. E proprio in virtu’ di questo che si stringono rapporti di collaborazione con diverse case famiglia ed enti che operano nel sociale. L’associazione si ispira ai valori umani della solidarietà, con particolare riferimento alle persone deboli e svantaggiate al fine di migliorarne le condizioni, convinti che ogni singolo individuo possa apportare un indispensabile contributo.
Nel corso di quell’anno l’Associazione ha partecipato al progetto del “TAXI Solidale”, che nasce dalla collaborazione dell’a.s.d. IN MOTO PER PASSIONE e la P.A. CB RONDINE, si basa su un servizio di mobilità, operante sul territorio di Aprilia, Anzio e zone limitrofe. Il progetto ha portato l’acquisto ed il mantenimento di una vettura adibita per un servizio di trasporto sociale che agevoli il raggiungimento di attività presenti sul territorio come prestazioni socio-sanitarie, riabilitative e ricreative rivolto ad anziani, disabili e persone disagiate che necessitano di spostamenti per cure e visite mediche o più semplicemente per quelle attività quotidiane rese difficoltose dalla ridotta mobilità personale ed è completamente gratuito.
Il 25 Aprile 2019 il moto club è stato presente alla Giornata contro la pedofilia e pedopornografia a fianco della casa famiglia “Chiara e Francesco ONLUS” come supporto all’organizzazione, ospiti all’interno della manifestazione “Lavinio Sotto Le Stelle Rock” abbiamo presentato il nostro Motoclub e l’associazione “Chiara e Francesco” ONLUS. Sempre nel 2019, nel mese luglio l’Associazione ha partecipato alla raccolta fondi a favore di “Chiara e Francesco ONLUS” casa famiglia presente e operante nel territorio di Torvajanica, che accoglie bambini vittime di violenza e situazioni di rischio familiare e/o sociale.
Altra tappa, non meno importante delle altre e stata l’attività di “UNA GIORNATA ALLE GIOSTRE”, dove Il Motoclub è stato contattato all’improvviso ed in poche ore ci si è attivati per dare supporto agli educatori di diverse case famiglia e strutture per ragazzi diversamente abili per passare una giornata alle giostre.
Riguardo all’anno appena finito, la condizione sanitaria tutt’ora difficile ha rallentato le attività del Motoclub, impedendoci di portare a termine altre attività di solidarietà già programmate. Nonostante questo, i soci del Motoclub IN MOTO PER PASSIONE – “BIKERS HELPING CHILDREN” unitamente al direttivo si sono impegnati nella raccolta alimentare, raccogliendo una notevole quantità di derrate alimentari di prima necessità. La collaborazione del punto vendita Coop di Tor San Lorenzo, che ha ospitato il nostro stand, è stata determinante nella raccolta dei prodotti. Un ringraziamento è doveroso al Don Lorenzo, Parroco della parrocchia Nostra Signora del Monte Carmelo di Anzio che ha permesso al Motoclub di depositare momentaneamente la merce raccolta in attesa della distribuzione ai più disagiati, tutt’ora in corso.
L’A.S.D. IN MOTO PER PASSIONE – “BIKERS HELPING CHILDREN” nonostante la pandemia in atto e fedele al proprio credo proseguirà nell’azione di sostegno ed aiuto ai più disagiati senza farsi intimorire dalle difficoltà che dovrà superare, contando anche sull’aiuto di tante altre persone che si prodigano costantemente al sostegno delle famiglie in difficoltà.
In tutto questo il Motoclub adoperandosi costantemente in attività che esprimano la propria mission, anche per quest’anno ha in calendario attività volte alla raccolta fondi, derrate alimentari e beni di prima necessità da destinare ad enti ed associazioni benefiche al fine di sostenerle nella loro attività di aiuto e supporto ai meno fortunati. Inoltre il Motoclub è impegnato in altre attività anche meno nobili forse ma non per questo meno importanti quale ad esempio l’attività del mototurismo, rivolta principalmente ai propri soci ma anche a quanti appassionati motociclisti vogliano unirsi al gruppo nelle visite di conoscenza del territorio circostante ed oltre.
Il calendario predisposto per il corrente anno infatti ci porterà alla scoperta di diversi siti della regione, e delle sue bellezze oltre alla degustazione delle bontà che certamente non mancano.
Il Presidente Claudio Manenti