Home Primo Piano Trial motonautico sulla Riviera du Anzio per reclutare nuovi atleti di settore

Trial motonautico sulla Riviera du Anzio per reclutare nuovi atleti di settore

L’intensa attività pre Covid realizzata nel Lazio grazie al progetto denominato “La Scuola e le Attività Motonautiche”, con L’associazione CSR PROMOTION

166

L’intensa attività pre Covid realizzata nel Lazio grazie al progetto denominato “La Scuola e le Attività Motonautiche”, con L’associazione CSR PROMOTION in qualità di coordinatrice della sessione di allenamento, ha permesso di reclutare diversi nuovi atleti nel mondo delle competizioni motonautiche, per tutto questo weekend presso il Centro Federale di Anzio la Marina di Capo d’Anzio – Riviera Zanardelli.
L’iniziativa denominata “Trial Motonautico” con grande partecipazione di atleti (12/18 anni) reclutati in ambiente scolastico di base, e dei fedelissimi Veterani delle moto d’acqua, Realizzato nel rispetto dell’attuale DPCM, si è posto come obiettivi: effettuare una serie di prove di selezione come test propedeutici per gli atleti tesserati, determinante, per la prossima stagione agonistica 2021 ai fini delle classifiche di merito, per migliorare l’abilità di guida e il minor numero di penalità.
Nello specifico, attraverso diverse sessioni di allenamento cronometrate, si sono messi alla prova i giovani partecipanti per essere poi indirizzati a livello agonistico in un futuro alla loro specialità più idonea.
Tra gli obiettivi anche quelli di diffondere nell’ambiente dei giovani la cultura marinara e delle attività sportive motonautiche, con particolare riferimento alla comprensione e rispetto dell’ambiente.  Educare i giovani alla conoscenza della nautica e delle leggi che la regolano così come avviene per l’educazione stradale. Costituire nuovi gruppi sportivi giovanili da affiancare a quelli già attivi sul territorio. Tre le attività svolte, Test Formula Italia con i gommoni in acqua – Formula Junior con barche a motore, Test moto d’acqua Spark giovanile, dove tra i molti atleti partecipanti si sono messi in evidenza Emanuele Pontecorvo e Nicole Cadei x la categoria Giovani 12-14 anni, mentre per la categoria 15-18 Davide Pontecorvo e Stella De Luca. L’evento si è concluso con la consegna degli attestati di partecipazione al Trial Motonautico a tutti gli atleti, con la presenza di Riccardo Viola-Presidente Comitato Regionale Coni Lazio.