Home Cronaca Ladre minorenni derubano un’anziana donna, rincorse dai cittadini a Nettuno

Ladre minorenni derubano un’anziana donna, rincorse dai cittadini a Nettuno

Brutto episodio di cronaca questa mattina a Nettuno. Tre ladre minorenni, insieme ad una donna adulta, tutte di origine rom secondo i testimoni

2256

Brutto episodio di cronaca questa mattina a Nettuno. Tre ladre minorenni, insieme ad una donna adulta, tutte di origine rom secondo i testimoni che hanno assistito al fatto, hanno derubato del portafoglio un’anziana donna in via Lombardia a Nettuno. La signora si è molto spaventata ed è rimasta turbata dal furto anche per le modalità con cui è avvenuto. La donna infatti, è stata accerchiata dalle minori prima di essere derubata. Ad accorgersi di tutta la scena un commerciante del posto, che ha rincorso le ragazzine ed ha recuperato il portafoglio restituendolo alla malcapitata. Le tre ladre minorenni si sono quindi allontanate di corsa, insieme alla donna maggiorenne che era con loro. Diverse le persone che hanno assistito alla scena ed hanno urlato contro le ragazzine. L’episodio non è stato denunciato alle forze di polizia. Purtroppo non è la prima volta che queste ragazze vengono segnalate dai cittadini alla nostra Redazione per aver preso di mira e derubato, sia al centro che in periferia, soprattutto anziane donne sole. Le zone in cui si sono viste spesso sono via Visca, vicino la scuola, presso la chiesa San Francesco vicino la posta e ora anche in via Lombardia.