Home Cultura e Spettacolo Premiati gli studenti vincitori del Primo concorso Giampiero Coppola

Premiati gli studenti vincitori del Primo concorso Giampiero Coppola

Il 10 dicembre si è svolta la cerimonia di premiazione degli studenti vincitori della I edizione del Concorso Giampiero Coppola indetto dalla Rete Minerva dell’Ambito 16

227

Il 10 dicembre si è svolta la cerimonia di premiazione degli studenti vincitori della I edizione del Concorso Giampiero Coppola indetto dalla Rete Minerva dell’Ambito 16 in memoria del fratello della dirigente scolastica del Circolo Didattico di Nettuno, professoressa Renata Coppola.
L’ ingegnere Giampiero Coppola, vittima del covid lo scorso aprile, è stato salutato nell’evento online che ha celebrato i vincitori del concorso a cui hanno partecipato numerosi studenti e alunni di tutte le scuole dell’Ambito 16 della Regione Lazio, con bellissimi lavori multimediali prodotti dai ragazzi sul tema ‘Andrà tutto bene perché noi siamo il futuro’.
La partecipazione degli alunni e studenti è stata straordinaria, confermando la grande risorsa umana di cui il territorio è dotato e della responsabilità della scuola nel valorizzarla, pur affrontando le enormi difficoltà in questo periodo di emergenza sanitaria. I primi classificati del concorso sono:
Scuola Primaria – Valery Gatto, scuola primaria Cadolino, Nettuno;
Scuola secondaria di primo grado – Flavio Badaloni, IC Via della Tecnica, Pomezia; Scuola secondaria di secondo grado – Flavia Fiorini e Thi Thuc Matilde Rosci, Liceo Pascal, Pomezia.
All’evento hanno partecipato, oltre alla madre e i familiari di Giampiero, i dirigenti scolastici, il personale scolastico e gli studenti dell’Ambito 16.
Nel corso dell’incontro online il saluto a Giampiero e la condivisione di alcuni degli incredibili lavori dei ragazzi ha suscitato grande emozione a tutti i partecipanti, a testimonianza di una forte comunità educante del territorio unita in questo momento difficile per tutti.