Home Politica Borsa di studio da 10mila euro a Nettuno, la domanda entro il...

Borsa di studio da 10mila euro a Nettuno, la domanda entro il 15 dicembre

Sarà possibile presentare entro il 15 dicembre prossimo la domanda per accedere alla Borsa di Studio della Fondazione Salvati – Pagnini

847
Il Comune di Nettuno

Sarà possibile presentare entro il 15 dicembre prossimo la domanda per accedere alla Borsa di Studio della Fondazione Salvati – Pagnini che ogni anno mette a disposizione 10mila euro per il proseguimento degli studi universitari da assegnare allo studente che ha conseguito i voti più alti nella scuola secondaria di secondo grado. al fine di individuare il soggetto avente diritto alle borsa di studio de quo, gli interessati dovranno presentare:
– Modello Isee;
– Certificazione del voto conseguito all’esame di maturità;
– Certificato di residenza;
– Certificato di iscrizione all’università.
All’esito della preselezione la Fondazione si riserva di richiedere le formali certificazioni.
L’importo da devolvere a titolo di borsa di studio sarà assegnato all’avente diritto secondo le seguenti modalità:
– € 5.000,00 (cinquemila) al momento dell’individuazione dello studente ovvero subito dopo la scadenza del bando;
– € 5.000,00 (cinquemila) dopo che lo studente abbia sostenuto almeno tre esami universitari, in caso contrario sarà considerato motivo di revoca della borsa di studio con conseguente restituzione degli importi già erogati.
Sarà la Fondazione a valutare e a decidere sull’assegnazione della somma all’avente diritto. Le domande, con l’autocertificazione sopra specificata e allegata copia del documento di riconoscimento (in caso di minori l’istanza deve essere presentata dall’esercente la potestà genitoriale), dovranno essere indirizzate direttamente alla pec fondazione.salvati.pagnini@legalmail.it oppure fondazionesalvatipagnini@gmail.com, entro il giorno 15 dicembre 2020. Sul sito del comune di Nettuno il modulo della domanda.