Home Cronaca Aggressione e minacce ai commessi di un supermercato di Nettuno, denunciato

Aggressione e minacce ai commessi di un supermercato di Nettuno, denunciato

Un uomo di trent'anni circa è stato denunciato al commissariato di Polizia di Anzio per aggredito e minacciato di morte i commessi di un supermercato

2020
La volante del Commissariato di Anzio e Nettuno

Un uomo di trent’anni circa è stato denunciato al commissariato di Polizia di Anzio per aggredito e minacciato di morte i commessi di un supermercato di Nettuno. L’uomo, e non è la prima volta, praticamente ogni giorno si presenta nell’attività commerciale e spesso staziona a lungo nel parcheggio del negozio, limitrofo ad uffici comunali. Alle volte è tranquillo, altre no. Oggi è entrato nell’attività commerciale ed ha cercato di portare via della merce. Quando è stato fermato dal personale si è scusato ed è uscito dal negozio tranquillamente. Ha sostato fuori per circa un’ora, consumando birre e prendendo delle pasticche, quindi è rientrato nell’attività commerciale ed ha aggredito una commessa giovanissima sia alzando le mani che verbalmente. Nei giorni scorsi aveva preso a calci un altro dipendente dello stesso negozio, in cui si presenta praticamente ogni giorno. Diversi avventori hanno segnalato il fatto che l’uomo ha dimostrato forte aggressività anche nei confronti di altri clienti che di familiari. Oggi, dopo diverse segnalazioni è scattata la denuncia. Inevitabile la paura tra il personale del negozio ma anche tra i clienti che hanno assistito alla scena.