Home Politica Carandente e Marchiafava: “A Nettuno commissione sanità deserta, vergogna”

Carandente e Marchiafava: “A Nettuno commissione sanità deserta, vergogna”

Arriva dai consiglieri Waldemaro Marchiafava e Luigi Carandente un comunicato stampa congiunto delle liste Insieme 2019 e Movimento 5 stelle

279
Il Comune di Nettuno

Arriva dai consiglieri Waldemaro Marchiafava e Luigi Carandente un comunicato stampa congiunto delle liste Insieme 2019 e Movimento 5 stelle, per fare il punto sull’ennesima commissione andata deserta.
“Commissione Ambiente-Sanità – si legge nella nota stampa – ancora una volta la maggioranza non si presenta. Questa mattina, per l’ennesima volta, dopo un ritardo di oltre 20 minuti, è saltata la commissione Ambiente e Sanità per mancanza della maggioranza. Abbiamo stabilito che non siamo più disposti a tenere il numero legale nelle commissioni, soprattutto alla luce di quanto accaduto nel Consiglio Comunale di ieri, nel quale la maggioranza, con un emendamento copia-incolla del nostro, non solo ha effettuato una manovra politica da Prima Repubblica per qualche merito, ma tra l’altro è andata a ridurre di 10 mila euro i fondi stanziati in bilancio per il trasporto delle persone con disabilità. Scelta illogica ed irresponsabile che non condividiamo nella maniera più assoluta, ed altrettanto illogico ed irresponsabile è non presentarsi in Commissione Ambiente e Sanità: una commissione che, lo ricordiamo, è oggi ancor più centrale data la pandemia COVID-19. Occasione persa, sprecata: avremmo voluto parlare di importanti progetti condivisi come l’individuazione delle strutture adeguate all’istituzione dei COVID HOTEL, in modo da evitare alle famiglie contagiate di ritrovarsi confinati in spazi minuscoli. Lo ribadiamo ancora una volta: non faremo sconti a nessuno”.