Home Cronaca Scempio al Bosco di Foglino, zozzone rompe la recinzione e scarica i...

Scempio al Bosco di Foglino, zozzone rompe la recinzione e scarica i rifiuti

Un gesto vergognoso quello che si è verificato ieri a Nettuno, all'interno del Bosco di Foglino. All'altezza dell'incrocio tra via delle Grugnole e via Acciarella

755

Un gesto vergognoso quello che si è verificato ieri a Nettuno, all’interno del Bosco di Foglino. All’altezza dell’incrocio tra via delle Grugnole e via Acciarella un uomo con un camion di rifiuti non si è ‘accontentato’ di scaricarli a bordo strada, ma ha pensato bene di rompere la recinzione di accesso, devastare metri di paletti, entrare in retromarcia per venti metri e buttare tutto per terra. Tonnellate di rifiuti nel verde. Probabilmente si tratta uno svuota cantine che per pochi soldi ha caricato immondizia che poi, senza alcuna coscienza, ha pensato bene di abbandonare in un Bosco devastando l’ambiente e la recinzione del Bosco. L’amara sorpresa è stata registrata dal guardiaparco e dall’Università Agraria che ha subito avverto le forze di polizia. La speranza è che il gesto di questa persona non resti impunito. Le indagini possono iniziare proprio a partire dal materiale che è stato abbandonato. Se l’uomo venisse individuato, oltre alla multa per il gesto incredibile, rischia la denuncia in Procura per Reato Ambientale.