Home Politica M5s Nettuno: “Assurdo con il covid spendere 35mila euro di luminarie”

M5s Nettuno: “Assurdo con il covid spendere 35mila euro di luminarie”

"In un momento così delicato per tutti, noi del MoVimento 5 Stelle di Nettuno siamo consapevoli che si prospettano scelte difficili e saranno richieste misure

236
Mauro Rizzo e Luigi Carandente

“In un momento così delicato per tutti, noi del MoVimento 5 Stelle di Nettuno siamo consapevoli che si prospettano scelte difficili e saranno richieste misure adeguate all’emergenza.
Ora più che mai occorre tenere alta l’attenzione: sebbene la maggioranza dei cittadini stia seguendo le regole, alcuni ancora non le rispettano, assembrandosi e non usando la mascherina. Il mancato rispetto di queste disposizioni fa aumentare i contagi, cosa che non ci possiamo permettere.
Per questo c’è bisogno di più controlli: con il Decreto Ristori, firmato nei giorni scorsi, si da occasione ai Comuni di rafforzare gli organici della Polizia locale. Ma in un momento del genere questa maggioranza ha deciso invece di sperperare oltre 35 mila euro in “Nettuno Christamas Light” (luci e addobbi). È così che fanno: piuttosto che avallare in commissione Bilancio l’emendamento di tutti noi di opposizione che chiedevamo invece di convogliare le risorse disponibili in un fondo d’emergenza per aiutare le persone in difficoltà, pensano alle luci. 35 mila € di luci”. Lo scrivono in una nota stampa i consiglieri comunali del Movimento 5 stelle Nettuno Mauro Rizzo e Luigi Carandente.