Home Primo Piano Emergenza Covid, rinviato a gennaio l’inizio del campionato di rugby

Emergenza Covid, rinviato a gennaio l’inizio del campionato di rugby

A causa dell'emergenza Covid-19 è stato ulteriormente rimandato l'inizio del campionato nazionale di serie C1 per la stagione 2020-2021

67
A causa dell’emergenza Covid-19 è stato ulteriormente rimandato l’inizio del campionato nazionale di serie C1 per la stagione 2020-2021. Dopo un primo posticipo a fine novembre, con un comunicato la Federazione Italiana Rugby lunedì 26 ottobre: “ha disposto di rinviare al 24 gennaio 2021 la data d’inizio dei Campionati nazionali di Serie A, Serie A Femminile Girone 1, 2, 3 e 4, Serie B, Serie C Girone 1.
Sono inoltre sospese sino al 24 gennaio 2021 tutte le attività agonistiche organizzate dai Comitati Regionali (Serie C Girone 2, U18 Élite, U18 Regionale M/F, U16 M/F, U14 M/F, Coppa Italia Femminile).
Per quanto attiene gli allenamenti, è possibile continuare a svolgere, sino al 24 novembre, data di scadenza del DPCM attualmente in vigore, attività distanziata individuale senza contatto per tutte le categorie.
Disposizioni su eventuali modifiche alle formule dei campionati nazionali e regionali saranno oggetto di successive valutazioni da parte del Consiglio Federale sulla base dell’evoluzione della pandemia. E’ consentita, secondo quanto previsto dal DPCM, l’attività motoria individuale all’aperto senza contatto per tutte le categorie di propaganda e amatoriali”.
Presso atto della disposizione federale, il Rugby Anzio Club comunica che le attività sportive di tutte le categorie, dall’Under 6 alla Seniores e al touch, si svolgeranno regolarmente presso l’impianto sportivo Campo Marconi senza contatto e mantenendo il distanziamento imposto dal nuovo Dpcm. Inoltre, dal 26 ottobre 2020 la Club House della Rugby Anzio Club resterà chiusa sino a successiva comunicazione ufficiale.
Nel caso in cui ci saranno ulteriori modifiche o aggiornamenti in merito allo svolgimento delle attività sportive, la dirigenza della A.S.D. Rugby Anzio Club si impegnerà ad avvisare tutti i tesserati.