Home Politica Anzio, al via il servizio di refezione scolastica con i pasti monoporzione

Anzio, al via il servizio di refezione scolastica con i pasti monoporzione

Covid19, l'Assessore alla pubblica istruzione del Comune di Anzio Di Fraia in merito alle classi in isolamento sul territorio comunale: "Interventi di esclusiva

264
Covid19, l’Assessore alla pubblica istruzione del Comune di Anzio Di Fraia in merito alle classi in isolamento sul territorio comunale: “Interventi di esclusiva competenza Asl. Rassicuro tutte le famiglie sull’attenzione rivolta alla problematica ed a tutti i servizi dell’Ente”.
Al via il servizio di refezione scolastica con i pasti monoporzione. “In riferimento alla collocazione in isolamento delle classi, nei vari plessi scolastici del territorio, a causa del virus covid-19, gli interventi di prevenzione ed il loro conseguente monitoraggio sono di esclusiva competenza dell’Asl. Le Scuole e l’Ente Comunale si attengono, rigidamente, a quanto stabilito dall’azienda sanitaria. Rassicuro tutte le famiglie rispetto alla massima attenzione che l’Amministrazione Comunale rivolge nella scrupolosa applicazione dei protocolli sanitari e nelle varie azioni di prevenzione, in tutti i servizi resi alla popolazione scolastica”.
Lo comunica l’Assessore alle politiche della scuola, Gabriella Di Fraia, impegnata a seguire da vicino la situazione in evoluzione nei vari plessi e le conseguenti azioni messe in atto, con l’interruzione della didattica in presenza, per quattro classi delle superiori e per tre classi della primaria.
Nella giornata di oggi, inoltre, è regolarmente iniziato il servizio di refezione scolastica, con i pasti monoporzione serviti, in totale sicurezza, agli alunni iscritti “al tempo pieno ed al modulo”.