Home Politica Ad Anzio tutto pronto per il via alla refezione scolastica, si parte...

Ad Anzio tutto pronto per il via alla refezione scolastica, si parte il 5

Ad Anzio il percorso verso il ritorno alla piena funzionalità della scuola sta per completarsi, con l’avvio del servizio di refezione scolastica previsto

302
Una mensa

Ad Anzio il percorso verso il ritorno alla piena funzionalità della scuola sta per completarsi, con l’avvio del servizio di refezione scolastica previsto da lunedì 5 ottobre. “Insieme agli uffici comunali, in collaborazione con i Dirigenti scolastici e con la ditta Dussmann – dice l’Assessore alle politiche della scuola, Gabriella Di Fraia – stiamo lavorando intensamente per garantire, nel rispetto di tutte le norme di prevenzione e di sicurezza richieste in questo delicato momento, un servizio efficiente e di qualità. Per consentire a tutte le famiglie di ultimare le procedure, il termine ultimo per l’iscrizione al servizio di refezione scolastica è stato prorogato al 1 ottobre”.
Affinché ciò si realizzi, è necessario anche l’impegno delle famiglie alle quali è richiesto di verificare, per  i propri figli, la corretta iscrizione al portale Key Ref. Come da regolamento, si ricorda che la refezione scolastica è un servizio a domanda individuale e chi non effettuerà l’iscrizione online, entro il 1 ottobre, purtroppo non potrà usufruire del servizio stesso.
Le modalità di iscrizione sono illustrate sul Portale Key Ref e richiedono pochi semplici passaggi, collegandosi al link sotto riportato:
https://keyrefanzioportal.opendoor.it
Inoltre, le nuove misure anti Covid, dettate dalla Regione Lazio per il servizio di refezione, impongono – laddove non saranno utilizzati i refettori – la somministrazione dei pasti in monoporzioni. Per tale motivo, mai come per questo anno scolastico, è fondamentale che il numero dei pasti coincida esattamente con il numero degli iscritti.