Home Cronaca Allagata la scuola di via Cavour, Vigili del fuoco e protezione civile...

Allagata la scuola di via Cavour, Vigili del fuoco e protezione civile al lavoro

799

Dopo la bomba d’acqua che si è abbattuta su Nettuno nella giornata di oggi, con conseguenze gravissime in alcune zone e danni ingenti (a Cretarossa una tromba d’aria ha ribaltato un’auto in sosta più volte spingendola in un cortile dopo aver abbattuto due alberi) per diverse attività commerciali e abitazioni private, sono iniziate anche le verifiche nelle scuole. Insieme agli operatori dei Vigili del fuoco e della Protezione civile anche gli assessori della giunta Coppola, che hanno fatto il giro della città e una prima stima dei danni. L’assessore Claudio Dell’Uomo e il consigliere Fabrizio Tomei hanno fatto un giro nelle periferie, da Tre Cancelli a Piscina a Sandalo, l’assessore Camilla Ludovisi era presente nella scuola di via Cavour con il consigliere Luca Ranucci, allagata al piano interrato, durante le operazioni di ripristino della sicurezza. Resta l’amarezza per il grande lavoro svolto in tutti i plessi per garantire la sicurezza e il distanziamento anti covid ma anche per la sanificazione dei plessi scolastici, vanificato dal nubifragio di oggi che ha ritardato l’apertura delle scuole di almeno un giorno.