Home Cronaca Rissa a bottigliate a Lavinio mare, locale devastato e clienti in fuga

Rissa a bottigliate a Lavinio mare, locale devastato e clienti in fuga

Brutta serata ieri nella zona di Lavinio mare ad Anzio  in un locale in piazza. Due comitive a cena, tra cui una in cui un ventenne stava festeggiando il compleanno,

5826

Brutta serata ieri nella zona di Lavinio mare ad Anzio  in un locale in piazza. Due comitive a cena, tra cui una in cui un ventenne stava festeggiando il compleanno, hanno discusso per futili motivi fino a finire alle mani. Non è chiaro il motivo che ha scatenato la discussione sta di fatto che i ragazzi hanno preso le bottiglie vuote di prosecco sui tavoli e se le sono tirate prima dentro e poi fuori dal locale. Paura sia tra i clienti all’interno che in piazza, tra i passanti che hanno chiamato il 112. Sul posto in breve i Carabinieri e una volante della polizia. All’arrivo delle forze dell’ordine molti dei responsabili della rissa si erano già dileguati. Sul posto alcuni dei clienti spaventatissimi dalla violenza della situazione, e anche alcuni ragazzi rimasti contusi a causa della rissa perché colpiti da una bottiglia e da un bicchiere lanciati con violenza dai due gruppi di balordi. Ad indagare i Carabinieri di Anzio. Non è la prima volta che in zona si riuniscono gruppi di ragazzi che a quanto pare amano scatenare risse a fine serata. In molti segnalano un pessimo clima nella piazza centrale di Lavinio.