Home Politica Scuole al via ad Anzio, il Sindaco De Angelis scrive agli studenti

Scuole al via ad Anzio, il Sindaco De Angelis scrive agli studenti

Carissimi, a seguito del periodo più lungo di chiusura delle scuole da sempre, finalmente è arrivato il momento di iniziare un percorso nuovo ed, insieme, innovativo.

151
Candido De Angelis

Inizia la scuola, ecco la lettera del Sindaco e dell’assessore agli studenti di Anzio.

Carissimi,
a seguito del periodo più lungo di chiusura delle scuole da sempre, finalmente è arrivato il momento di iniziare un percorso nuovo ed, insieme, innovativo.
Il  4 marzo scorso,  data in cui  il Consiglio dei Ministri ha decretato la sospensione dell’ attività didattica in tutto il territorio nazionale, a causa dell’emergenza contagio da Covid-19, ha segnato una svolta epocale, sia per la presa di coscienza della gravità della situazione sanitaria, sia per come la scuola avrebbe subito uno stravolgimento.
Tra poche ore saremo di fronte ad una vera ripartenza e voi, alunni , studenti, docenti, insieme ai dirigenti ed a tutto il personale che lavora nelle nostre scuole, ne sarete i pionieri.
Si inizierà in  un contesto in cui la parola d’ordine sarà sicurezza, ed è su questo fronte che l’Amministrazione ha lavorato, con grande impegno e con la positiva collaborazione dei dirigenti scolastici di tutti gli Istituti del territorio, al fine di garantire spazi idonei, arredi, trasporto, refezione e tutto quanto altro necessario, in ottemperanza delle prescrizioni di contenimento del contagio da Covid-19.
Pertanto, l’augurio per l’inizio dell’apertura dell’anno scolastico è permeato, prima di tutto, di speranza, quella di recuperare al più presto la normale quotidianità che la pandemia ci ha bruscamente sottratto; di coraggio, perché emotivamente non è facile costruire i rapporti interpersonali dietro una mascherina, soprattutto per gli alunni più piccoli ; di fiducia, quella che l’Amministrazione nutre nei confronti del mondo scuola, che sicuramente metterà in campo tutte le energie necessarie per preparare, anche in condizioni non di facile gestione, gli adulti del domani.
Oggi più che mai i nostri giovani hanno bisogno di entusiasmo e di messaggi positivi, quindi giunga a tutti un caloroso “in bocca al lupo!”, insieme ad un ideale abbraccio.

L’Assessore Area Politiche della Scuola
Gabriella Di Fraia
Il Sindaco
Candido De Angelis