Home Cronaca Controllo antiprostituzione sulla Nettunense, identificate 10 ragazze

Controllo antiprostituzione sulla Nettunense, identificate 10 ragazze

Controllo antiprostituzione del Commissariato di Polizia di Anzio ieri sulla via Nettunense tra Anzio e Nettuno, fino al confine con Aprilia.

1144
Servizio antiprostituzione della polizia di stato sulla statale adriatica. Servizio effettuato da fosso ghiaia a pinarella

Controllo antiprostituzione del Commissariato di Polizia di Anzio ieri sulla via Nettunense tra Anzio e Nettuno, fino al confine con Aprilia. Il fenomeno sulla via è diventato ingestibile e pericoloso.
Oltre allo spettacolo indegno di decine di ragazze spesso completamente svestite (che chissà da dove vengono e chissà cosa le costringe a questa vita), che ‘occupano’ anche le vie di accesso alla Nettunense, vicino alle residenze dei cittadini e alle attività commerciali, c’è il problema dei clienti che si fermano, spesso bruscamente, e creano situazioni di pericolo sulla strada.
La polizia ieri ha fermato, portato in commissariato e foto segnalato dieci ragazze tutte  dell’Est Europa. Dopo l’identificazione sono state rilasciate. Durante i controlli, che continueranno nei prossimi giorni, nessun ‘cliente’ si è fermato. Ma non è escluso che nei prossimi giorni anche le persone che accostano verranno fermate e multate. I controlli della polizia sono mirati a dare un attimo di respiro anche ai residenti, ma non è un mistero che subito dopo il passaggio delle forze di polizia la situazione torna rapidamente ‘alla normalità’.