Home Cronaca Rinvenuto ordigno bellico a Nettuno, rimosso dagli artificieri della Polizia

Rinvenuto ordigno bellico a Nettuno, rimosso dagli artificieri della Polizia

Emerge solo oggi la notizia del ritrovamento di un ordigno bellico a Nettuno. L'episodio si è verificato domenica ed ha riguardato la scuola di Sandalo

497

Emerge solo oggi la notizia del ritrovamento di un ordigno bellico a Nettuno. L’episodio si è verificato domenica ed ha riguardato la scuola di Sandalo, utilizzata anche come seggio elettorale. Qualcuno ha ritrovato un proiettile da 35 mm ancora con la carica attiva, probabilmente in un campo della zona, ed ha pensato bene di spostarlo dal terreno e poggiarlo su un masso nella scuola. Quando la domenica mattina è stato aperto il seggio la Polizia si è accorta del residuato bellico ha chiesto l’intervento immediato degli artificieri che in due ore hanno risolto il problema. Fortunatamente non è stato necessario chiudere il seggio e il personale specializzato ha agito quando ancora nessuno era presente tranne gli addetti ai lavori, sempre in sicurezza. E’ importante ricordare ai cittadini che quando trovano residuati bellici di qualunque tipo e dimensione non devono spostarli o toccarli e devono immediatamente chiamare le forze di polizia per un intervento del personale specializzato.