Home Politica Al via 600mila euro di lavori sulle strade di Anzio, tra centro...

Al via 600mila euro di lavori sulle strade di Anzio, tra centro e periferia

Ad Anzio, con l'Amministrazione De Angelis, continua l'attuazione del più importante piano di nuove opere pubbliche degli ultimi quindici anni. Questa mattina

460

Ad Anzio, con l’Amministrazione De Angelis, continua l’attuazione del più importante piano di nuove opere pubbliche degli ultimi quindici anni. Questa mattina, ultimati nei giorni scorsi gli interventi in Via Matteotti, Via Aldobrandini, Via Circeo e Viale Santa Teresa, sono stati aperti i cantieri per la manutenzione straordinaria di tutta Viale Mencacci, dalla rotatoria di Via Roma fino al confine con Nettuno.
“Con il restyling di Viale Mencacci – fa sapere il Vicesindaco con delega ai lavori pubblici, Danilo Fontana – ultimiamo il piano delle opere della zona 1, intorno al centro cittadino, con un investimento pari a 300.000 euro. Tempo permettendo, contiamo di ultimare il nuovo manto stradale di Viale Mencacci in un paio di giorni”.
“In queste ore, dopo anni di attesa – aggiunge il Sindaco Candido De Angelis, che, con l’approvazione del Bilancio 2020 dello scorso dicembre, ha dato il via alla programmazione delle nuove opere che saranno intensificate nel 2021 – sarà sottoscritto il contratto per il rifacimento integrale di Via del Cinema, al quartiere Falasche, per oltre un chilometro e mezzo di nuovo manto stradale, dalla Nettunense fino all’intersezione con Via della Campana. I lavori in Via del Cinema, che prevedono anche il nuovo manto stradale in un tratto di via della Lottizzazione, inizieranno nei prossimi giorni”. Ultimata la manutenzione straordinaria della zona 3, con la sistemazione di Via del Cinema, l’Amministrazione De Angelis aprirà i cantieri stradali nelle zone 2 e 4 (Lavinio, Lido delle Sirene, Villa Claudia), con un investimento complessivo di 600.000,00 euro, che prevede la realizzazione del nuovo manto stradale lungo lo Stradone S. Anastasio, Via Goldoni, Via Leonardo Da Vinci, Via Maria Grazia, Via Rea Silvia, Via Paiella, Via Po, Via Salici, Via Partenope, Via Glauco e Piazza Salvo D’Acquisto.
“Ci rendiamo conto che le aspettative dei cittadini sono molteplici – conclude il Sindaco De Angelis – ma l’Amministrazione Comunale tutta sta lavorando concretamente per non lasciare indietro nessun quartiere del territorio”.