Home Cronaca Puzza e topi per una discarica abusiva a Sandalo, l’appello dei residenti...

Puzza e topi per una discarica abusiva a Sandalo, l’appello dei residenti disperati

"Sono un residente di Sandalo a Nettuno, siamo disperati c’è un’emergenza sanitaria nella zona che il comune dopo molteplici segnalazioni ignora, l’immondizia

185

“Sono un residente di Sandalo a Nettuno, siamo disperati c’è un’emergenza sanitaria nella zona che il comune dopo molteplici segnalazioni ignora, l’immondizia sulla strada nello specifico tra la fine di via lago Maggiore e via lago di Nemi supera svariati quintali. Topi sulla strada, lavatrici, macchine bruciate, numerose da parte nostra sono state le pec le email e le telefonate ai vigili urbani, oramai l’aria è irrespirabile e si rischia la salute dei cittadini. Vi prego l’unico modo per svegliare le istituzioni è dare visibilità a tutto ciò che accade”. Questo l’appello dei residenti su una situazione di degrado che va avanti da anni e che, purtroppo, vede in piedi una contesa legale tra l’Amministrazione e il privato che ha la titolarità della zona infestata dai rifiuti, non bonifica e soprattutto, non garantisce la chiusura dei confini dello spazio che periodicamente diventa una discarica di dimensioni inaudite.