Home Politica Referendum, alle 12 affluenza del 12% ad Anzio e Nettuno i sindaci...

Referendum, alle 12 affluenza del 12% ad Anzio e Nettuno i sindaci alle urne

Resta bassa l'affluenza alle urne per il voto sul referendum costituzionale. Secondo i dati diffusi dal Viminale, è stata del 12,25 per cento. La regione

222

Resta bassa l’affluenza alle urne per il voto sul referendum costituzionale. Secondo i dati diffusi dal Viminale, è stata del 12,25 per cento. La regione con l’affluenza più alta è la Valle D’Aosta, con 18,24 per cento, quella con l’affluenza più bassa la Sicilia con il 6,41 per cento. Ma bisogna dire che l’affluenza in questo caso non conta e non c’è quorum da raggiungere, a vincere sarà l’opinione di chi si è recato al voto.
I seggi sono aperti dalle 7 di questa mattina in tutta Italia per l’election day. Si vota oggi e domani (20 e 21 settembre) per il referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari, per le regionali in Veneto, Liguria, Toscana, Marche, Campania, Puglia e Valle d’Aosta e per le Amministrative in 1.178 Comuni. Inoltre si tengono anche due suppletive, in due seggi uninominali vacanti del Senato.  Sono chiamati alle urne per il referendum costituzionale 46.415.806 elettori, in un totale di 61.622 sezioni.
Ad Anzio e Nettuno entrambi i Sindaco hanno svolto il proprio dovere civico e si sono recati alle urne per dire la loro.