Home Cronaca “Movimenti strani” e colpi di pistola a Corso Italia ma i cittadini...

“Movimenti strani” e colpi di pistola a Corso Italia ma i cittadini non denunciano

Alcuni cittadini residenti a Corso Italia ad Anzio, segnalano alla nostra Redazione la presenza di movimenti strani nella notte, nella cosiddetta 'zona dei romani'.

1922

Alcuni cittadini residenti a Corso Italia ad Anzio, segnalano alla nostra Redazione la presenza di movimenti strani nella notte, nella cosiddetta ‘zona dei romani’. I cittadini, che non hanno denunciato i fatti alle forze di Polizia, parlano di colpi di pistola, via vai di auto e dell’ingresso di diverse persone in una zona isolata, scavalcando la recinzione. Quello che si sospetta è un traffico di stupefacenti, ma anche di tensioni tra gruppi di spacciatori che hanno metodi aggressivi e, a quanto pare, sono armati. Inevitabile la paura dei cittadini anche ad esporsi con delle denunce. “In questa zona ci sono dei problemi gravi – spiegano i residenti che vogliono restare anonimi per ovvi motivi – ogni sera si crea un traffico di persone che vengono a comprare qualcosa e vanno via, ci sono liti e risse tra gruppi criminali, fare una passeggiata dopo una certa ora è impensabile. Non vogliamo neanche parlare della situazione igienica della zona, sarebbe già tanto se riuscissimo a vivere senza avere sotto casa un mercato dello spaccio”.