Home Cronaca Spariscono due statue della Madonna a Nettuno, colpite Sandalo e Cadolino

Spariscono due statue della Madonna a Nettuno, colpite Sandalo e Cadolino

574
I Carabinieri

E’ allarme a Nettuno, per la scomparsa di due statue della Madonna. Si tratta del furto della Sacra Effigie che si trovava in una nicchia chiusa con un vetro nei pressi della Chiesa dell’Esaltazione della Santa Croce, a Sandalo di Ponente, e della scomparsa della statua che era posizionata in una edicola protetta da vetro e alluminio al centro della rotatoria di via Cervicione a Nettuno. A segnalare l’accaduto, attraverso i social network, sono stati i cittadini e, nelle ore successive all’accaduto, almeno il parroco di Sandalo di Ponente avrebbe sporto denuncia, coi carabinieri della Compagnia di Anzio – coordinati dal capitano Giulio Pisani – che stanno effettuando accertamenti. Non è la prima volta che accade, lo scorso anno era stata rubata la Statua di Santa Barbara in pieno centro a Nettuno in piazza cavalieri di Vittorio Veneto.