Home Politica Commercianti colpiti dal Covid, sconto tassa rifiuti fino al 40% ad Anzio

Commercianti colpiti dal Covid, sconto tassa rifiuti fino al 40% ad Anzio

326

Online sul sito e sulla pagina Fb del Comune di Anzio l’avviso pubblico, rivolto alle categorie produttive colpite dall’emergenza economica covid-19, per richiedere la riduzione fino al 40% della tariffa dei rifiuti. Il Sindaco de Angelis: “Abbiamo stanziato mezzo milione di euro per sostenere la ripresa economica delle attività del nostro territorio”.
E’ stato pubblicato sul sito istituzionale www.comune.anzio.roma.it e sulla pagina Fb del Comune di Anzio,  l’importante avviso pubblico, rivolto alle categorie produttive della Città colpite dall’emergenza economica covid-19, per richiedere la riduzione, fino al 40%, della tariffa dei rifiuti per l’anno 2020.
“Come Amministrazione, insieme ai numerosi provvedimenti per i cittadini in difficoltà e per migliorare la didattica a distanza dei nostri studenti, abbiamo stanziato circa mezzo milione di euro di fondi comunali, – afferma il Sindaco, Candido De Angelis – al fine di sostenere la ripresa economica delle attività del nostro territorio che, purtroppo, insieme all’emergenza sanitaria, si sono trovate a dover fronteggiare una crisi economica senza precedenti. L’Amministrazione è impegnata anche in questi giorni di ferragosto, stiamo lavorando per non lasciare indietro nessuno”.
L’Amministrazione Comunale, infatti, per supportare le attività economiche del territorio che hanno subito, a seguito dell’emergenza epidemiologica covid-19, evidenti danni economici legati all’impossibilità di operare liberamente sul mercato, ha varato, tramite la delibera di Consiglio Comunale n. 34 del 29/07/2020, il “Regolamento per le riduzioni Tari annualità 2020, utenze non domestiche”, con il taglio fino al 40% della tariffa complessiva dei rifiuti per l’anno 2020, ovviamente attraverso criteri di gradualità proporzionale all’accertato disagio economico.
“Oltre ad aver posticipato le scadenze della tariffa dei rifiuti, – dichiara l’Assessore al Bilancio e Patrimonio, Eugenio Ruggiero – siamo forse il primo Comune ad aver adottato questo tipo di provvedimento, che vuole essere un segnale concreto di vicinanza e di sostegno alle categorie produttive della nostra Città”.
Possono presentare la domanda, entro il 20 settembre 2020, per la riduzione della tariffa, i Titolari/Rappresentanti legali di Ditte/Società regolarmente iscritte alla Tari del Comune di Anzio. L’avviso pubblico e il modello di domanda sono “scaricabili” dal sito internet www.comune.anzio.roma.it , dalla pagina Fb del Comune di Anzio oppure anche al seguente indirizzo web https://trasparenza.comune.anzio.roma.it/index.php?id_oggetto=16&id_doc=55774