Home Cultura e Spettacolo Teatro Studio 8 protagonista dell’Estate a Nettuno, ecco tutti gli eventi

Teatro Studio 8 protagonista dell’Estate a Nettuno, ecco tutti gli eventi

440

Il Teatro Studio 8 grande protagonista di questa estate nettunese, vero volano per la proiezione turistica della città di Nettuno nel panorama regionale e nazionale, rafforzandone la sua spiccata vocazione in tale ambito socio economico. Il lancio di spettacoli inediti, scelti con sapienza da Giampiero Bonomo e Francesco Ruggirello – da svolgersi in una elegante e pregevole cornice, dove l’arte e la cultura, fondendosi creano risultati degni di nota, hanno ottenuto unanime apprezzamento dall’attento pubblico che con eccezionale trasporto emotivo sostiene gli sforzi degli organizzatori, oltretutto in un periodo non facile per la gestione di eventi in sicurezza.
Un luogo dove generosamente i Liberi Teatranti, fieri fondatori del Teatro Studio 8, danno il massimo di se stessi per applicare tutte le prescrizioni di sicurezza e per far trascorrere agli spettatori serate gioiose e spensierate, mantenendo inalterati quei principi solidaristici che distinguono l’operato degli associati, con parte del ricavato delle serate destinato all’Unitalsi.
Questi sono gli intenti che giorno dopo giorno vengono perseguiti al Teatro Studio 8, con parte delle spese coperte dal Comune quale tangibile manifestazione di apprezzamento per lo sforzo logistico posto in essere dagli organizzatori al fine di rendere più appetibile ai turisti la città di Nettuno, in linea con lo slogan R-estate a Nettuno – Summer fest 2020 creato proprio dai Liberi Teatranti.
Queste le parole di ringraziamento di Giampiero Bonomo, a fattor comune nelle varie serate: Quello che il nostro Teatro e i Liberi Teatranti vogliono offrire è un bel segnale, e dimostra che fra gli artisti c’é tanto fermento e tanta qualità da far esprimere sempre più superata la paura del Covid 19. Per questo è stato dato spazio a grandi nomi del panorama artistico nazionale, ma anche a giovani talenti come i Franky Lightworkers, ed altri ancora che si esibiranno e che intendono dare il loro contributo animando con buona musica l’estate nettunese.
In linea con le premesse, venerdì 31 luglio al teatro è stato vissuto l’entusiasmante ricordo di Califano, sempre nel cuore di tutti, riportato in scena da Sandro Presta, unico cantante per qualità artistica e timbro vocale che realmente può far ricordare agli italiani chi è stato Franco Califano e cosa ha rappresentato per la musica leggera. Replica il 14 agosto, quale doveroso omaggio, per il grande successo ottenuto! Tutta rivolta al sorriso la serata di sabato con il travolgente Gennaro Calabrese, con la sua esilarante e poliedrica comicità e il noto attore Federico Maria Isaia con la commedia superdivertente “Sei mai stato innamorato?” rappresentata domenica 2 agosto.
A quest’ultimo evento non ha fatto mancare la sua graditissima presenza il Sindaco di Nettuno Alessandro Coppola, a dimostrazione della vicinanza delle istituzioni a quanti si adoperano per la buona riuscita di serate all’insegna degli intenti voluti dalla amministrazione comunale, come stanno facendo i Liberi Teatranti.

Ma non è finita!

In un crescendo di rappresentazioni e spettacoli di grande impatto artistico e culturale, nonché musicale, grande interesse ha suscitato la commedia brillante “Sabato, domenica e lunedì” di Edoardo De Filippo che è stata rappresentata il 6 agosto della compagnia teatrale “Insieme per caso”, e nuovamente la grande attrice Luciana Frazzetto il giorno 8 agosto, stavolta con “Nei panni di una Donna?”, un monologo comico che affronta il quotidiano di una casalinga e che tocca un tema molto importante e di grande attualità purtroppo: la “violenza sulle donne”. In sala lo spettacolo di Mauro Iandolo atteso per il 9 agosto “Il citofono lampeggia”, una grande performance artistica in LIS in collaborazione con l’Ass. Danza di Simona Crivellone e la compagnia Oltresuono che siamo certi sarà in grado di emozionare chiunque.
Il 12 agosto, tra i fuori programma il concerto di musica lirica di Mimmo Pugliese “L’alba della speranza” con il tenore Fabio Andreotti – il soprano Fabiana Rossi – accompagnati alla tastiera dal maestro Carlo Zannetti. Organizzazione Proloco con il Patrocinio del Comune di Nettuno.

Il 15 agosto a salire sul palco sarà Valentina Persia: un momento di riflessione leggero, così come leggero è il suo modo di essere e far ridere. L’evento è richiestissimo.

Prossimi appuntamenti:

16 agosto ore 22 – il grande comico cabarettista di Zelig e Colorado: Alessandro Serra, che con il suo show divertente e alla sua grande capacità di improvvisazione, vi farà ridere a crepapelle.

17 agosto ore 22 – Nathalie Caldonazzo e Francesco Branchetti saranno gli attesissimi protagonisti del divertente e appassionante passo a due “Pas de Deux”, ovvero: l’amore ha cinque fasi, ma molte coppie si fermano alla terza. Accanto a loro sul palco La divertentissima Isabella Giannone e gli straordinari Mariachiara Grasso (prima ballerina della compagnia nazionale Raffaele Paganini e  compagnia Almatanz) e Stefano Rufini. Regia di Francesco Branchetti e musiche di Pino Cangialosi.

18 agosto – ore 22

XXVIII^ edizione del Premio Nazionale Enrico Caruso – Nettuno 2020 – (Ingresso ad invito)

Direz. Artistica di Mimmo Pugliese.

L’evento si svolgerà presso il Teatro Studio 8 di Nettuno all’aperto.

La storica manifestazione vanta una tradizione d’eccellenza che contempla tra i premiati delle passate edizioni nomi come Roberto Murolo, Mario Merola, Jimmy Fontana, Mal dei Primitives, Gianni Nazzaro, Manuela Villa, il soprano cubano Madelin Alonso, il mezzosoprano russo Maria Ratkova, il tenore Antonio Murro, ecc.

26 agosto ore 21 – Premio alle Arti – (Serata ad Invito)

Evento dedicato alle Eccellenze Nazionali, e Internazionali e del territorio, (giornalismo, moda, fashion, arti, design, cinema e musica) ha lo scopo di individuare e premiare le eccellenze nazionali e internazionali, valorizzare il territorio di Nettuno, paesaggio suggestivo e unico con la sua storia (il Borgo di Nettuno, il Forte Sangallo). Evento con grandi Ospiti d’Onore.

Una serata di Gala, redcarpet dedicata all’arte, condotta dalla giornalista Barbara Castellani con la Direzione artistica di Anna Silvia Angelini. Patrocinata dal Comune di Nettuno, in collaborazione con Antenore Guadalupi (direttore organizzativo), con Guardia Nazionale A.E.Z.A (comando regione lazio), E.N.S.I. (ente nazionale sportivo italiano sociale), Pro Loco Nettuno. Quindi grandi aspettative per un evento a favore dell’associazione AIDE Nettuno, contro la violenza sulle donne.

4-5 settembre ore 21.30 – Balcone in Musica – Concerto per il sociale

direzione artistica Maria Augusta Pannunzi

L’associazione culturale Shara Eventi d’Arte presenta la sesta edizione del festival Balcone in Musica con un concerto per il sociale. Direzione artistica della flautista e concertista internazionale Maria Augusta Pannunzi.

Questi e tanti altri spettacoli per i quali i Liberi Teatranti aspettano turisti e cittadini di Nettuno.

Il Teatro Studio 8 è ubicato sulla strada Nettuno Velletri al nr. 8 nei pressi del cimitero comunale; è facilmente accessibile anche alle persone con disabilità, offre un parcheggio gratuito e uno spazio ristoro attrezzato.

Tutto questo e molto altro fino al 6 settembre, con gli spettacoli inseriti nella locandina, e con altri fuori programma con inizio per tutti alle ore 22,00 e la raccomandazione al pubblico di presentarsi per tempo al fine di procedere ai previsti controlli.

Prenotazione obbligatoria al n. tel. 3518599212

Sito ufficiale: www.teatrostudio8.it

oppure su FB: https://www.facebook.com/teatro.studio8/