Home Politica Nettuno progetto comune non sarà presente alla conferenza dei capigruppo

Nettuno progetto comune non sarà presente alla conferenza dei capigruppo

124

Nettuno Progetto Comune non parteciperà alla Conferenza dei Capigruppo prevista per il 3 agosto, convocata al fine di stabilire la data per il consiglio comunale in seduta ordinaria per l’approvazione del rendiconto di gestione 2019, tenuto conto che la maggioranza non si è presentata in commissione bilancio e non è stato possibile apporre il parere obbligatorio della stessa commissione sugli atti da deliberare. Inoltre appare inutile, oltrechè mortificante, la presenza dei capigruppo in considerazione dell’annuncio della data dell’11 agosto da parte di una testata giornalistica locale, data evidentemente già decisa dalla maggioranza e dal Presidente del Consiglio Comunale, Giuseppe Barraco, che in merito non ha rilasciato smentite o diverse comunicazioni ufficiali, dimostrando così l’assoluta assenza di senso delle istituzioni e la grave mancanza di rispetto dei ruoli dei consiglieri eletti chiamati ad approvare il bilancio dell’Ente. Il Presidente del Consiglio Comunale oltre ad aver delegittimato il suo ruolo, con il silenzio assenso sulla data prestabilita del consiglio, ignora le più elementari procedure del funzionamento democratico delle istituzioni, in particolare delle minoranze che debbono avere pari dignità istituzionale. Siamo costretti ancora una volta a richiamare il Presidente del Consiglio Comunale, il Presidente della Commissione Bilancio, il Sindaco Coppola e tutti i membri della maggioranza consiliare al rispetto delle leggi, dei regolamenti e della funzione e delle prerogative assegnate dalla legge ai rappresentanti dei cittadini che siedono in consiglio comunale.
I Consiglieri di Nettuno Progetto Comune
Daniele Mancini
Simona Sanetti