Home Politica “Lega in Comune”, appuntamento al Lido Bellavista con i politici in Comune

“Lega in Comune”, appuntamento al Lido Bellavista con i politici in Comune

293

Su iniziativa del Responsabile Enti Locali per la Provincia di Roma, Francesco Petrocchi, con la collaborazione del Coordinatore Lega Nettuno Gianfranco Rufa, è in programma per la giornata di giovedì 30 luglio l’incontro “Lega in Comune”. Da sempre, la Lega ha l’ambizione di far comprendere quanto sia fondamentale la figura degli amministratori locali e quanto sia importante la loro formazione affinchè esercitino il proprio ruolo secondo i principi di buon governo, sobrietà e decoro alla base dello spirito ispiratore del partito. Per questo motivo, i più alti rappresentanti del partito Lega, tra cui il Coordinatore provinciale e regionale, rispettivamente Claudio Durigon e Francesco Zicchieri ma anche parlamentari, europarlamentari, consiglieri regionali e metropolitani della Lega – per citarne alcuni De Vecchis, Gerardi, Bonfrisco, Baldassarre, Cartaginese, Giannini ed Proietti – illustreranno le proposte per rendere maggiormente funzionale il rapporto tra il partito e gli eletti e per valorizzarne e supportarne l’azione nei Territori. Come partito di maggioranza, facciamo nostre le linee nazionali assicurando alla cittadinanza, sin dal primo giorno, quel costante confronto e dialogo utile a comprenderne i bisogni ma, soprattutto, a ricavarne consigli su come meglio coordinare la nostra presenza per il bene della città di Nettuno. Per questo, è fondamentale la partecipazione di quanti hanno a cuore il territorio per poter stringere un rapporto di fiducia e attiva collaborazione tra i singoli e l’amministrazione, proficuo per tutti. L’invito è dunque per giovedì 30 luglio presso il Lido Bellavista a Nettuno a partire dalle 18.30 ricordando l’obbligo di indossare la mascherina. Sempre in conformità con le dovute cautele ed il distanziamento interpersonale, si richiede la conferma della presenza entro martedì 28 luglio tramite mail all’indirizzo leganettuno@gmail.com al fine di poter predisporre adeguatamente il luogo”. Così in una nota stampa la Lega di Nettuno.