Home Politica Pd Anzio: “Gesto vile contro la Giannino, difendiamo la libertà di opporsi”

Pd Anzio: “Gesto vile contro la Giannino, difendiamo la libertà di opporsi”

95
La sede del Pd di Anzio

Il Pd di Anzio esprime piena vicinanza e solidarietà al consigliere comunale Lina Giannino che questa mattina è stata presa di mira sui muri della città con delle frasi ingiuriose e irrispettose del suo agire politico. Ognuno in una città civile deve sentirsi libero di esprime dissenso, critica e persino umorismo senza dover incorrere in atteggiamenti intimidatori. La speranza è che di fronte ad un gesto tanto vile il Sindaco di Anzio si dimostri il sindaco di tutta la città e non solo della maggioranza e che la politica unita faccia sentire la propria voce e il proprio sdegno per ogni atteggiamento che cerca di limitare e schiacciare il dibattito politico e la libera espressione personale a chi oggi rappresenta forse l’unica opposizione. Il clima che si respira ad Anzio è probabilmente frutto di toni sempre sopra le righe e atteggiamenti di prepotenza e vessazioni che rendono insopportabile il confronto politico e civile. Atteggiamenti intimidatori che devono essere cambiati.
Chiediamo un intervento forte delle forze dell’ordine per riportare serenità in un contesto ormai difficile
Il Pd di Anzio