Home Cultura e Spettacolo Rock, energia e duro lavoro nei brani musicali della band locale dei...

Rock, energia e duro lavoro nei brani musicali della band locale dei 5 dogs

330

Di Mirko Piersanti
“Grezzi, energetici e istintivi”. Si vogliono presentare al grande pubblico così, con questi tre aggettivi abbastanza forti, ma che rendono l’idea di quello che vogliono essere. E’ impossibile descriverli diversamente, del resto stiamo parlando di una band rock. Sarebbe però il caso di aggiungere altri aggettivi a quelli già citati come: talentuosi, ambiziosi, innovativi e, perché no, anche un po’ folli.  La strada è ancora lunga eppure i 5 dogs stanno facendo cose straordinarie. Cinque ragazzi, uniti da un’amicizia forte e da una passione sconfinata per la musica, hanno dato inizio a un grande progetto che li vedrà impegnati in un campo affascinante ma complesso come quello musicale. Michele Rullo, Pierpaolo Rullo, Salvatore Luca, Gianluca Petruzzi e Marco Ciotti sono i membri di questa giovanissima band locale nata nel giugno del 2019 con l’obiettivo non solo quello di fare  musica ma anche di mostrare a tutti di che pasta sono fatti. “Il progetto 5 dogs band nasce dopo varie strimpellate fatte in sala prova, quasi come un gioco. Siamo cinque amici, tutti grandi appassionati di musica. Noi suoniamo e poi vediamo quello che esce fuori – hanno raccontato i ragazzi – dopo qualche strimpellata abbiamo iniziato a suonare delle cover. I pezzi che uscivano ci piacevano e così abbiamo poi iniziato a  fare dei live. Abbiamo partecipato al Wine Festival l’anno scorso a Nettuno, abbiamo suonato più volte anche al Tom & Jerry di Anzio, alla Fraschetta Blues di Nettuno e al locale anziate Pizzo di Broccolo. Abbiamo avuto insomma un piccolo seguito e verso settembre del 2019 ci siamo sempre guardati e ci siamo detti che, visto che la cosa stava nascendo spontanea, era tempo di fare qualche pezzo nostro”.
This is my call è il primo brano scritto dalla band locale nel dicembre 2019 che è stato poi registrato in uno studio di Lavinio, il Sea in Side Records. Subito dopo il pezzo è stato diffuso su tutte le piattaforme musicali internazionali ottenendo anche un buon riscontro a livello di visualizzazioni, una grande soddisfazione per i giovani musicisti. “Non ci credevamo, ci aspettavamo molto peggio. Il pezzo invece è andato davvero molto bene, ha sorpreso anche noi. Ci abbiamo poi preso gusto e siamo andati avanti. Noi già ci conoscevamo e avevamo fatto delle cose insieme prima che nascesse tutto questo, con il tempo ci siamo esibiti anche in importanti locali a Roma. Noi scriviamo per adesso in inglese ma vogliamo comporre dei brani anche in italiano. Oggi viviamo in un contesto dove l’inglese è la lingua principale, se vuoi allargare i tuoi orizzonti devi fare dei lavori anche con questa lingua. Non vogliamo programmare nulla, vogliamo portare la musica in giro il più possibile, anche in una piccola realtà come quella di Anzio e Nettuno”. Oltre a This is my call, la band dei 5 dogs ha composto un secondo brano, The Boulder. “I pezzi che facciamo sono molto “americani” nel sound, non ci poniamo limiti, se un giorno vorremo fare dei brani in spagnolo o in qualunque altra lingua lo faremo perché l’arte non ha confine. Siamo indipendenti, non abbiamo produttori o etichette dietro, quello che facciamo ce lo autofinanziamo – hanno continuato i ragazzi – This is my call è un pezzo che parla della voglia di fuoriuscire dall’oppressione quotidiana, e insieme a The Boulder non sarà l’unico lavoro che faremo, ne abbiamo in programma altri. Faremo anche dei videoclip”. La band inoltre ha avuto il privilegio di vincere le finali regionali di Sanremo Rock, anche questo è stato un risultato inaspettato per i musicisti locali.  Grazie a questa vittoria la band potrà esibirsi tra il 6 e il 12 settembre sul prestigioso palco dell’Ariston di Sanremo, il sogno di qualunque artista italiano. Se in poco più di un anno è stato fatto tutto questo vuol dire che i ragazzi sono riusciti a percorre una strada giusta, la passione da sola però a volte non basta. Occorre provare e riprovare, lavorare duramente affinchè il risultato sia perfetto. La band è presente anche sui canali social, per chi volesse conoscerli o seguirli dal vivo basta mettere un like sulla face book 5 dogs band oppure 5 dogs_band su instagram.Oppure si può visitare il sito ufficiale del gruppo musicale www.5dogsband.com.