Home Politica Il Pd di Nettuno: “In festa per la Repubblica ma Nettuno merita...

Il Pd di Nettuno: “In festa per la Repubblica ma Nettuno merita di più”

117
Il Comune di Nettuno

“Festa della Repubblica anno 2020. Questo anno sicuramente resterà negli annali per tante cose, alcune troppo dolorose, altre sicuramente anomale. Ma noi che lo stiamo attraversando dobbiamo avere la forza e l’arroganza di viverlo con fiducia e coraggio.
In questo 2 giugno 2020 ci sembra doveroso ricordare proprio la forza e il coraggio di tutti quegli uomini e quelle donne che durante il lungo lockdown hanno lottato per vita, hanno lavorato tenacemente ed hanno espresso tanti segni di resistenza comunitaria: negli ospedali, nei supermercati, sulle strade, dietro ad un computer per ore o semplicemente in casa con le proprie famiglie.
Non possiamo inoltre dimenticare quella solidarietà spontanea tipica del popolo italiano che quando è necessario sa unirsi e rimboccarsi le maniche. Ognuno a suo modo ha compiuto la propria Resistenza e il 2 giugno è proprio una ricorrenza significativa per la tradizione risorgimentale della nostra nazione.
La si può festeggiare in molti modi: secondo noi lo si deve fare tornado alle radici, ricordando i sacrifici fatti per raggiungere l’obiettivo di una nazione repubblicana e democratica.
Inoltre vogliamo ricordare quegli uomini e quelle donne che ora in questa fase di ripartenza sperano in una ripresa del proprio lavoro, in una qualsiasi possibilità di rilancio e in questo sicuramente avrà un ruolo importante il governo che dovrà continuare a sostenere i cittadini con leggi adeguate e che non lascino nessuno indietro.
Anche le amministrazioni comunali avranno un ruolo predominante nel velocizzare le pratiche per sostenere i proprio cittadini, per garantirgli loro la sicurezza e per permettergli quanto prima un ritorno alla normalità. Purtroppo nella nostra città si antepongono interessi privati al bene pubblico, 10 dipendenti rischiano di perdere il proprio lavoro, la bella stagione è alle porte e non ci sono chiare indicazioni per i commercianti e per gli stabilimenti balneari. Mentre tutti dovrebbero adoperarsi per la ripresa i nostri amministratori ci hanno fatto assistere ad un episodio riprovevole. I cittadini di Nettuno meritano altro. Attendono da troppo tempo che vengano prese decisioni a sostegno delle attività produttive, del commercio, del turismo invece tutto stagna. Nell’occasione dei festeggiamenti del 2 giugno il Partito Democratico di Nettuno augura a tutti i cittadini nettunesi buona festa della Repubblica e si unisce al messaggio del nostro Presidente della Repubblica Sergio Mattarella: ‘Molte sono state le vittime della malattia fra quanti la hanno affrontata per motivi professionali o per incarichi ricoperti: rivolgo il mio grato, commosso pensiero a Sindaci, Sanitari, appartenenti alle Forze dell’ordine e ai pubblici dipendenti deceduti a causa del virus’. Così in una nota stampa il Partito Democratico Nettuno.