Home Attualità Protesta il 24 maggio all’Ospedale, aderisce anche In moto per passione

Protesta il 24 maggio all’Ospedale, aderisce anche In moto per passione

195

Anche il gruppo In Moto per Passione “Bikers Helping Children”, tenendo fede a quella che è la propria filosofia di essere vicini e di supporto, quando questo sia possibile, alle persone in difficoltà ed in particolar modo ai bambini, diciamo un No Forte alla chiusura dei reparti di Pediatria Ostetricia e Ginecologia degli Ospedali Riuniti di Anzio quale bene pubblico essenziale per tutti i cittadini dei comuni di Anzio, Nettuno e di quelli limitrofi.
La sanità è in ogni caso un bene di tutti che va salvaguardato e non distrutto in nome di logiche politiche che utilizzano la scusa delle economie per calpestare i diritti dei cittadini, obbligando i futuri genitori a pendolarismi pesanti per raggiungere le altre strutture, tenendo conto anche di questo particolare momento di incertezza e difficoltà.
Ci vediamo il 24 maggio alle 11:30 nel parcheggio dell’Ospedale…

Naturalmente in moto, rispettando tutte le misure previste e con i dovuti dispositivi di protezione..