Home Politica Via della Campana chiusa, sopralluogo di Capolei e Adinolfi della Lega

Via della Campana chiusa, sopralluogo di Capolei e Adinolfi della Lega

1042

È stato Vincenzo Capolei di Forza Italia a chiamare l’Eurodeputato della Lega Matteo Adinolfi per sollevare il problema della strada chiusa da mesi tra Anzio e Nettuno, via della Campana. Residenti esasperati, prostituzione massiccia e una discarica a cielo aperto sono gli effetti collaterali della chiusura della via imposta da città metropolitana che ne ha constatato la pericolosità ma non ha i soldi per risistemare. Oggi alle 15 il sopralluogo alla presenza del Sindaco di Nettuno Alessandro Coppola e dell’assessore della Lega Camilla Ludovisi. Il sindaco Coppola e il sindaco di Anzio, sollecitati dai cittadini, da mesi stanno facendo pressione sui vertici di città metropolitana per i lavori e la riapertura ma sono rimasti inascoltati. “Mi sono voluto rendere conto della situazione – ha detto Adinolfi – grazie all’amico Vincenzo Capolei che mi ha coinvolto. Qui ci sono diversi problemi da risolvere dalla prostituzione che mette a rischio tutti e che andrebbe regolamentata fino alla sicurezza viaria e delle famiglie. Ci faremo sentire”. “L’obiettivo – ha aggiunto Capolei – è riaprire in sicurezza, non si possono abbandonare così famiglie e attività commerciali”.