Home Politica Ritiro del verde porta a porta ad Anzio, ecco il piano aggiornato

Ritiro del verde porta a porta ad Anzio, ecco il piano aggiornato

749
Pino Ranucci

“Da lunedì 27 aprile abbiamo apportato alcune modifiche, rispetto alla suddivisione del territorio comunale in macrozone ed alle fasce orarie, finalizzate a migliorare il servizio della raccolta porta a porta del verde e delle potature”.

Lo comunica l’Assessore alle politiche ambientali e sanitarie del Comune di Anzio, Giuseppe Ranucci, in riferimento al servizio sperimentale di raccolta porta a porta del verde e delle potature, avviato dall’Amministrazione Comunale.

Si precisa che i cittadini potranno conferire gli sfalci verdi per un massimo di tre sacchi trasparenti da 20 kg, oppure in fascine legate,in modo da consentire agli automezzi in servizio il prelevamento di tutti i quantitativi, che dovranno essere esposti dai cittadini, tra le 21 e le 5 della mattina, il giorno precedente della raccolta.

Il ritiro del verde avverrà, dal lunedì al sabato, in base al seguente calendario suddiviso per le seguenti zone:

lunedì,  Zona 1 Santa Teresa, Anzio Centro, Anzio Colonia, Colle Cocchino, Via Casal di Claudia;
martedì,  Zona 2 Quartiere Europa, Cinque Miglia, Sacro Cuore;
mercoledì, Zona 3 Pocacqua, Falasche nord, Via del Triangolo, Padiglione;
giovedì, Zona 4 Lavinio Stazione, Cavallo Morto;
venerdì, Zona 5 Cincinnato, Marechiaro, Villa Claudia, Piazza Roma, Falasche lato Via Jenne/Via di Villa Claudia; sabato, Zona 6 Lavinio Mare, Sacida, Stradone Sandalo.

Numero Verde  gratuito da telefono fisso 800 996 998
Numero Verde gratuito da cellulare 080 556 9000