Home Politica Dopo il porta a porta del verde ad Anzio parte lo sfalcio...

Dopo il porta a porta del verde ad Anzio parte lo sfalcio dei bordi stradali

534
Il Sindaco De Angelis e l'assessore Ranucci

Insieme all’avvio della raccolta porta a porta per il verde e per le potature, su impulso dell’Assessore alle politiche ambientali e sanitarie del Comune di Anzio, Giuseppe Ranucci, sono in corso i lavori per lo sfalcio dei bordi stradali, attraverso mezzi meccanici ed operatori ecologici di supporto.
Al momento sono stati portati a compimento interventi sulla Via Nettunense, Via Oratorio S. Rita, Via della Cannuccia, Via della Lottizzazione, Via della Campana, Via delle Campeggiane, Via Batteria Siacci, Via Saturno, Via Venere, Via Casal di Claudia, Via Cavallo Morto, Via dell’Armellino e Via Roma.
“Nei prossimi giorni, nella massima sicurezza – dice l’Assessore Ranucci – saranno intensificati gli interventi per la sistemazione delle aree verdi del territorio e dei bordi stradali”.

Qualche disguido nei primi giorni di raccolta del verde non è mancato, ma si sta procedendo in queste ore a completare i giri nei diversi quartieri, in due soli giorni sono stati raccolte circa 200 tonnellate di potature e, poiché il giro è effettuato da un solo dipendente alla volta non sempre è stato possibile sollevate l’intero quantitativo di verde lasciato in strada.