Home Cronaca Uomo morto vicino ai binari ad Anzio, si indaga anche sull’ipotesi omicidio

Uomo morto vicino ai binari ad Anzio, si indaga anche sull’ipotesi omicidio

3610

Non è detto che si tratti di un suicidio quello che si è verificato oggi ad Anzio. Diversi i dubbi degli investigatori della Polfer che stanno indagando sulla dinamica dei fatti. Sul posto oltre agli esperti della scientifica anche il medico legale. Il corpo del giovane (25/30 anni l’età stimata) è stato trovato rannicchiato vicino ad un palo, lontano dal punto in cui avrebbe potuto buttarsi dal ponte di Santa Teresa e che oggi era stato sigillato dalle forze di polizia. Il giovane, dai tratti orientaleggianti, minuto, potrebbe essere stato picchiato e poi abbandonato vicino ai binari o gettato dal ponte. A chiamare la polizia per annunciare la presenza del corpo sui binari il macchinista di uno dei treni diretti ad Anzio. In serata ha iniziato circolare su diverse chat di whatsapp una foto del giovane scattata a pochi metri dal corpo. Al momento non è chiara neanche l’identità della vittima che potrebbe aiutare a capire qualcosa della sua vita e delle sue frequentazioni. Ulteriori dettagli nelle prossime edizioni.